null Domande frequenti

Domande frequenti

Accedi alla sezione per avere informazioni sui prodotti e sull'uso del portale

Abbiamo diviso le domande più frequenti in quattro diverse categorie:

  1. Hai domande su RC?
  2. Hai domande sulle coperture infortuni?
  3. Hai domande sulla piattaforma?
  4. Hai domande sui sinistri?

 

Hai domande su RC?

 

  1. Quando parte la copertura?
  1. La decorrenza della polizza sarà quella scelta in sede di compilazione del questionario online. La polizza ha efficacia dalla data di pagamento.

 

  1. Quanto dura la polizza?
  2. La polizza ha durata annuale con tacito rinnovo, la convenzione tra il consiglio e la compagnia ha durata di 3 anni.

 

  1. Quando scade la polizza?
  1. Il primo periodo di assicurazione avrà scadenza l’ultimo giorno del mese scelto per la decorrenza nell’anno successivo. Per esempio dal 18/10/2018 al 31/10/2019. Dal secondo anno la polizza scade annualmente.

 

  1. Quanto dura il preventivo?
  1. Il preventivo ha validità 30 giorni.

 

  1. La polizza ha il tacito rinnovo?
  1. Si

 

  1. Quali sono i termini di disdetta?
  1. 30 giorni per la Sezione RC Professionale - 60 giorni per la Sezione Infortuni

 

  1. Chi copre la mia polizza RC?
  1. L’assicurazione vale per la responsabilità derivante da fatto doloso o colposo delle persone delle quali il Contraente o l’Assicurato debba rispondere, quali a titolo esemplificativo collaboratori, praticanti, dipendenti, sostituti processuali, senza rivalsa nei loro confronti a meno che costoro abbiano agito con dolo.

 

  1. La polizza che retroattività ha?
  1. Illimitata

 

  1. La polizza che ultrattività ha?
  1. E’ la prima in Italia ad averla illimitata.

 

  1. Quale fatturato devo indicare?
  1. Il valore dell'ultimo anno solare. Il fatturato richiesto è così definito: "costituito dagli introiti totali netti IVA contabilizzati nella dichiarazione IVA relativa all'ultimo esercizio chiuso; per introiti netti IVA si intende il cumulo dei compensi più qualunque altra spettanza per consulenze o altre prestazioni inerenti la professione, il tutto al netto di ogni onere o spesa. L'importo corrisponde al fatturato, eventualmente maggiorato del fatturato riferibile all'attività di Consigliere di Amministrazione e/o Sindaco di Società o altri Enti e/o Revisore Legale e/o Membro di Organo di Vigilanza”.

 

  1. Quale fatturato devo indicare se non ho percepito compensi?
  1. Zero

 

  1. Quando viene applicata la tariffa giovani?
  1. Si considera Giovane Avvocato colui che è iscritto Albo da meno di un anno e solo per il primo anno di Assicurazione.

 

  1. E' possibile modificare i termini di polizza?
  1. La polizza ha un testo standard che è stato oggetto di Gara Pubblica. Non sono quindi previste modificazioni.

 

  1. E' possibile attivare le garanzie aggiuntive in un secondo tempo?
  1. Si, ma è necessario inviare una mail alla casella dedicata avvocaticnf@aon.it

 

  1. La polizza comprende le spese di difesa?
  1. La polizza, vd. Art. 23, prevede che siano a carico degli assicuratori le spese sostenute per resistere all’azione promossa contro l’assicurato (Art. 1917 c.c.)

 

  1. E' previsto uno sconto di premio se si è iscritti ad un Ordine territoriale?
  1. Sono previsti sconti per per gli appratenti a Ordini che hanno raggiunto almeno il 5% degli iscritti assicurati.
    Se previsto lo sconto viene applicato direttamente dalla piattaforma.

 

 

Hai domande sulle coperture infortuni?

 

  1. Quale differenza c’è tra la sezione infortuni della polizza RC Professionale e la polizza infortuni “in forma completa” con Cattolica Assicurazioni?
  1. La sezione Infortuni collegata alla polizza RC Professionale copre esclusivamente gli infortuni professionali con i capitali minimi e le previsioni contenute nel D.M. istitutivo dell’obbligo assicurativo. La polizza infortuni “in forma completa” prevede invece garanzie più ampie, la copertura degli infortuni sia in ambito sia professionale che extraprofessionale e consente la scelta di diverse opzioni di copertura.

 

  1. Posso acquistare solo la polizza infortuni?
  1. Si, ma solo aderendo alla polizza infortuni in forma completa. (Compagnia Cattolica Assicurazioni).

 

  1. La polizza infortuni è obbligatoria?
  1. La polizza infortuni non è più obbligatoria, per cui non è attivata in automatico.

 

  1. Posso assicurare anche i praticanti e i collaboratori?
  1. Si, sia nella sezione infortuni della polizza RC professionale, sia nella polizza infortuni completa con Cattolica Assicurazioni.

 

  1. Posso apportare variazioni alla polizza infortuni in corso d’anno?
  1. E’ possibile apportare variazioni in corso d’anno inviando una mail alla casella dedicata avvocaticnf@aon.it

 

Hai domande sulla piattaforma?

 

  1. Cosa devo fare se l'Albo non mi fornisce in numero di iscrizione?
  1. Il campo è obbligatorio; per ovviare e procedere con la compilazione è possibile inserire un numero fittizio tipo "00000".

 

  1. E' possibile annullare un preventivo?
  1. E' necessario richiedere l'annullamento del preventivo direttamente ad AON scrivendo una mail alla casella di posta dedicata avvocaticnf@aon.it.

 

  1. Possibilità di modificare un preventivo?
  1. No, una volta portato a termine e salvato, il preventivo non è più modificabile. Se un preventivo è sbagliato, dovrà essere ricompilato un nuovo preventivo. Con il tasto "Duplica" è possibile riportare tutti i dati precedentemente inseriti, modificando solo i riferimenti non corretti.

 

  1. Cosa devo fare se non riesco ad accedere con Username e Password?
  1. E’ possibile recuperare le proprie credenziali tramite il processo di “Recupera password”.

 

  1. Di quale documentazione ho bisogno per fare un preventivo?
  2. Per la compilazione del questionario non serve allegare alcun documento. Sarà necessario solo il numero di iscrizione all'Albo e il valore del fatturato dell'ultimo anno solare.

 

  1. Dove trovo le istruzioni di pagamento?
  1. Potrà pagare a mezzo di carta di credito o bonifico tramite le coordinate poste sul modulo a Pagina 4.

 

Hai domande sui sinistri?

Se hai domande sui sinsitri vai alla pagina dedicata cliccando qui.